Dall'autrice di Red, Blue, Green Kerstin Gier, il primo libro della trilogia dei sogni SILVER La copertina di Silver, il libro di Kerstin Gier
Seguici su Facebook
La copertina di Silver, il libro di Kerstin Gier La trilogia dei sogni di Kerstin Gier
Porte che si spalancano su luoghi segreti, statue che parlano, una ragazzina che si aggira con un’ascia in mano… I sogni di Liv Silver non sono tranquilli negli ultimi tempi. Soprattutto uno: un sogno in cui si ritrova di notte in un cimitero insieme a quattro ragazzi impegnati in un rituale dall’aspetto satanico.
E questi tipi hanno un legame con la vita vera di Liv, perché sono Grayson, il fratellastro appena acquisito da quando la mamma ha portato lei e la sorella a vivere a Londra dal suo nuovo compagno, e i suoi amici. Perché adesso Liv frequenta la stessa scuola. La cosa veramente strana, però, è che da quando è a Londra, Liv ha scoperto di avere accesso ai sogni degli altri. Attraverso porte dai colori e forme diverse entra letteralmente nell’inconscio dei suoi amici. Una faccenda affascinante, se non fosse che, da alcune frasi che capta durante il giorno, sembra che loro siano consapevoli della presenza di Liv nei propri sogni. Come è possibile?

Dopo Red, Blue Green - la Trilogia delle Gemme - torna Kerstin Gier con Silver il primo romanzo di una Trilogia ancora più affascinante.
Un libro misterioso, una porta misteriosa, un sogno incredibilmente reale